Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Domenica mattina nei locali della “Lega di Miglioramento”, a Santa Croce, si è svolta una assemblea cittadina di iscritti e simpatizzanti del Partito Democratico. L’occasione doveva servire per indicare il candidato a sindaco per la prossima tornata elettorale di primavera. Circa un centinaio gli intervenuti: presenti fra gli altri la senatrice Venerina Padua, l’onorevole Pippo Di Giacomo e naturalmente la sindaca uscente Franca Iurato e i suoi assessori al gran completo. Durante il suo breve intervento, la sindaca ha rivendicato il ruolo svolto dalla sua Amministrazione nei confronti dei bisogni e delle esigenze della gente ed esclusivamente nell’interesse della collettività. L’importante incontro è durato oltre due ore. Alla fine nessuna sorpresa: come anticipato qualche giorno fa dal nostro giornale, la base del partito ha deciso che il prossimo candidato sindaco del centro-sinistra sarà Gianni Di Bari, 69 anni, medico in pensione. Il suo nome ha riscosso ampio gradimento, compreso quello del gruppo Agricoltori. Il Pd adesso concentrerà i suoi sforzi sul programma elettorale e sulla composizione della lista per il Consiglio.

DI BARI: “HO DATO LA MIA DISPONIBILITA'”
Interpellato da Santa Croce Web, il dottor Gianni Di Bari ha confermato l’investitura ricevuta dal Pd di Santa Croce: “Al termine dell’assemblea di oggi e facendo seguito a precedenti incontri – ci ha spiegato -, la base del partito ha indicato il mio nome come prossimo candidato a sindaco. Io ho sciolto la riserva e dato la mia disponibilità”.

(ha collaborato Paolo Mandarà)

IL POST DEL SINDACO USCENTE FRANCA IURATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il Circolo Meridiana riparte da Dimartino: Zago ed Emmolo vice-presidenti

A cinque anni dall’inizio della sua attività a Santa Croce e dopo un periodo di inte…