barone_orizzontale
orizzontale_mandara
pluchino_orizzontale

Dopo il successo ottenuto a settembre in piazza Vittorio Emanuele II, in occasione dei festeggiamenti dedicati alla Patrona Santa Rosalia, con la rappresentazione di “U curtigghiu ra paci”, la Filodrammatica “La Ribalta” tornerà ad esibirsi questa volta in un palcoscenico diverso (al chiuso) ma nello stesso tempo importante, quello del teatro “Vittoria Colonna” a Vittoria. Un rilancio importante per la Filodrammatica che è nata nel 1966, grazie alla passione di un gruppo di giovani dell’Azione Cattolica e dei fondatori, Franco Zago e Salvatore Barone. Dal 1968 al 1970, l’associazione si è trasformata in Filantropica La Ribalta, introducendo ambiti culturali far cui la poesia e la fotografia. Solo nel 1974 ha deciso di occuparsi esclusivamente di teatro. Tante sono state le commedie rappresentate durante la sua lunga attività, fra cui “O tuonu ‘e marzo” e “Miseria e nobiltà” di Vincenzo Scarpetta, ma anche drammi come “Nel roveto ardente” di Frank Amir e “Fuori nevica” di Vincenzo Salemme. La Ribalta, quindi, vi aspetta venerdì 3 marzo 2017 alle ore 20:30 al teatro “Vittoria Colonna” a Vittoria per donarvi due ore di sano e spensierato divertimento.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Culti e culture negli Iblei”: visita a Punta Secca e in chiesa Madre a S.Croce

Parola d’ordine “valorizzare il territorio ibleo e il patrimonio artistico-religioso…