barone_orizzontale
orizzontale_mandara
pluchino_orizzontale

Ci è giunta una segnalazione dei residenti di via XXIV Maggio angolo via Gianbattista Battista Odierna di Santa Croce Camerina, che manifestano da tempo un disagio importante. Da circa un anno gironzola per quelle strade una cagnetta randagia che si è cercato di aiutare sollecitando sia l’ENPA che la polizia municipale, ma senza alcun esito. Purtroppo la situazione si è aggravata con la nascita di cinque cuccioli che hanno arricchito la famigliola. Anche se i cagnolini non sono affatto pericolosi il problema nasce dalla sporcizia che si diffonde quotidianamente a causa dei sacchetti di spazzatura che vengono continuamente rosicchiati ed il cui contenuto viene ripetutamente sparpagliato per la strada. A nulla sono servite ulteriori segnalazioni alle autorità competenti che, a detta dei residenti, non hanno preso alcun provvedimento ed hanno suggerito di appendere i sacchi dell’immondizia ai balconi così da non renderli accessibili ai cani e, inoltre, non dare da mangiare ad essi facendoli morire di fame. Anche la rappresentante ENPA di zona ha evidenziato l’impossibilità di occuparsi della questione a causa dei costi di gestione che non possono essere sostenuti. Chi potrà risolvere la questione?

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ tornato Montalbano! Iniziate le riprese a Punta Secca, stop il 2 maggio

Al via le riprese a Punta Secca, frazione marinara di Santa Croce Camerina, di due nuovi e…