biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Museo civico, sindaco replica ad Agnello: “Non serve parcheggio del Louvre”

0 143

All’indomani della firma sul verbale di consegna dei locali dell’ex Soat al Comune di Santa Croce e della miccia innescata dal consigliere comunale Luca Agnello, che contestava all’Amministrazione la scelta di trasferirvi il Museo civico e il Museo del Mare, il sindaco Franca Iurato – attraverso un lungo post su Facebook – fa chiarezza. E punto per punto cerca di smontare le argomentazioni di Agnello: “L’ingresso del plesso si apre proprio su uno slargo che costeggia la carreggiata, non è sul ciglio stradale. Lì potrebbero sostare dei pullman – afferma il primo cittadino, confutando la tesi della “strada pericolosissima” –. All’interno della struttura, inoltre, c’è abbastanza spazio, tale da consentire l’eventuale posteggio di auto. Capisco che è sempre bene pensare in grande, ma dubito che il nostro centro abbia bisogno di posteggi pari a quelli del Louvre: siamo certi che le scolaresche in visita o singoli avventori possano trovare una comoda sistemazione. La pericolosità della strada è pari a quella di qualsiasi circonvallazione: gli studenti pendolari abitanti del circondario fruiscono dell’autobus proprio da quel punto, con il benestare – presumo – delle famiglie che hanno voluto proprio lì le loro abitazioni”. Anche sull’ipotesi di trasferire nei locali dell’ex Soat gli uffici della Polizia Municipale, Franca Iurato replica: “E’ già stato fatto un atto di indirizzo per trasferire la Polizia Municipale nei locali di proprietà dell’Ente – quindi senza oneri d’affitto – accanto ai Servizi Sociali. Palazzo Carratello e Palazzo Ciarcià? Non rientrano nella disponibilità del Comune”. LEGGI IL POST

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.