E’ stata benedetta venerdì sera, al termine della Santa Messa, la nuova ambulanza messa a disposizione dell’Avs (Associazione Volontari del Soccorso) dai cittadini di Santa Croce. Il contributo donato da ogni famiglia e raccolto con grande scrupolo negli ultimi quattro anni, ha permesso all’associazione di raggiungere questo ambizioso traguardo: dotarsi di un mezzo di soccorso all’avanguardia, capace di rispondere alla richiesta di assistenza. Hanno partecipato al taglio del nastro il presidente dell’Avs Saro Sallemi, il sindaco di Santa Croce Franca Iurato e il presidente regionale Avis Salvatore Mandarà. Piazza Vittorio Emanuele si è riempita di volontari. L’ambulanza, dedicata alla memoria di Tano Rizzo, è stata benedetta da padre Angelo Strada: “Questo mezzo di trasporto serve per venire incontro alle persona malate e bisognose di cure – ha affermato il parroco nella sua preghiera rivolta all’Altissimo – Fa’ che i conducenti di questo mezzo con perizia e prudenza garantiscano l’incolumità di tutti e avvertano accanto a sé la tua presenza”.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

I carrubi si colorano d’arancio: la lotta per la legalità riparte dalla scuola

Una cerimonia sobria e molto sentita è stata celebrata stamattina, poco dopo le 10, dal si…