2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

L’idea di Pluchino: “Sinergia pubblico-privato per valorizzare il territorio”

1 289

Gli agricoltori di Santa Croce Camerina adottano un monumento. Pubblico e privato, in sinergia, per la valorizzazione del ricco patrimonio storico e archeologico del territorio camarinense. Un progetto a costo zero per le casse del comune che potrebbe utilizzare, previo protocollo d’intesa con la Soprintendenza, cittadini volontari per la pulizia dei siti e delle fortificazioni – vedi bunker e casematte – che insistono in tutto il territorio. “Questa è la politica del fare  – spiega il candidato sindaco Rosario Pluchino- Gli agricoltori diventano parte attiva in un progetto di valorizzazione del nostro meraviglioso territorio. Si potrebbe utilizzare un sistema semplice ma di grande impatto. La pulizia di un sito e la sponsorizzazione dell’azienda che lo ho adottato. Troppo spesso, vedi il sito di Mezzagnone, il parco archeologico di Kaukana e le fortificazioni, sono in completo stato di abbandono. Vogliamo ripartire con la politica del fare… e non per fare politica”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.