Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Altro test importante per l’Atletico Santa Croce, che domenica pomeriggio alle 16 fa visita al Sortino. La squadra di Santoro occupa il secondo posto nel girone G di Seconda Categoria, a -4 dalla capolista Ferla (ma con una partita in più). Il fondamentale successo di una settimana fa con il Vizzini ha dato ai biancoazzurri la certezza di disputare i playoff, adesso bisogna correre per il miglior piazzamento possibile nella griglia. La squadra è carica e motivata, sta attraversando un ottimo momento di forma, come testimonia il filotto di sei risultati utili consecutivi. L’ultima sconfitta risale a inizio febbraio. All’andata con il Sortino finì 2-2, ma non era lo stesso Atletico. Santoro dovrà fare a meno di Puglisi (squalificato per tre turni dopo l’espulsione di domenica) e di Cordova. Le assenze costringono il mister a tornare alla difesa a quattro, con Spadola e Mandarà sugli esterni. In attacco probabile un tridente con Zisa-Aprile-Occhipinti, ma Galofaro è in rampa di lancio. Dopo la pausa di Pasqua, l’Atletico troverà Priolo e Sanconitana (due match alla portata), prima di un turno di riposo. Poi il via ai playoff, dove si qualificano le squadre piazzate dal secondo al quinto posto in classifica.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, il Santa Croce riparte da Lucenti? Agnello: “Parlargli è un atto dovuto”

Il Santa Croce comincia a muoversi in vista della prossima stagione. Quella appena termina…