Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Altro test importante per l’Atletico Santa Croce, che domenica pomeriggio alle 16 fa visita al Sortino. La squadra di Santoro occupa il secondo posto nel girone G di Seconda Categoria, a -4 dalla capolista Ferla (ma con una partita in più). Il fondamentale successo di una settimana fa con il Vizzini ha dato ai biancoazzurri la certezza di disputare i playoff, adesso bisogna correre per il miglior piazzamento possibile nella griglia. La squadra è carica e motivata, sta attraversando un ottimo momento di forma, come testimonia il filotto di sei risultati utili consecutivi. L’ultima sconfitta risale a inizio febbraio. All’andata con il Sortino finì 2-2, ma non era lo stesso Atletico. Santoro dovrà fare a meno di Puglisi (squalificato per tre turni dopo l’espulsione di domenica) e di Cordova. Le assenze costringono il mister a tornare alla difesa a quattro, con Spadola e Mandarà sugli esterni. In attacco probabile un tridente con Zisa-Aprile-Occhipinti, ma Galofaro è in rampa di lancio. Dopo la pausa di Pasqua, l’Atletico troverà Priolo e Sanconitana (due match alla portata), prima di un turno di riposo. Poi il via ai playoff, dove si qualificano le squadre piazzate dal secondo al quinto posto in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, il Santa Croce conferma due pezzi da novanta: Hydara e Ravalli

Due capisaldi dello scorso campionato vestiranno ancora la maglia del Santa Croce: si trat…