Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Pubblicato il calendario delle operazioni preparatorie per le elezioni amministrative di giugno. Entro giovedì 27 aprile va pubblicato a cura del sindaco il manifesto di convocazione dei comizi elettorali. Entro la stessa data è fissata la chiusura delle operazioni relative alla revisione straordinaria delle liste elettorali. Da quel giorno i consigli comunali devono limitarsi ad adottare gli atti urgenti e improrogabili. Tra venerdì 12 e mercoledì 17 maggio si presentano alla segreteria del Comune le liste dei candidati al consiglio e le candidature a sindaco. Entro venerdì 26 maggio la commissione elettorale comunale deve compilare l’elenco delle persone idonee all’ufficio di scrutatore. Questi ultimi vanno nominati tra sabato 27 maggio e sabato 3 giugno. Dal 27 maggio inoltre scatta il divieto di diffondere i risultati di sondaggi elettorali.

Da martedì 6 a domenica 11 giugno l’ufficio comunale sarà aperto dalle 9 alle 19 e nei giorni della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto. Gli elettori che non hanno ricevuto la tessera elettorale possono ritirarla personalmente o ottenere il rilascio del duplicato delle tessere smarrite o divenute inservibili. Alle 24 di venerdì 9 giugno termina la possibilità di tenere comizi o riunioni di propaganda elettorale. Si vota domenica 11 giugno dalle 7 alle 23. Le operazioni di scrutinio cominciano subito dopo la chiusura dei seggi.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

A P.Secca arriva l’estate: tornano ZTL e isola pedonale. Ma c’è una novità

E’ entrato in vigore stamattina, in seguito a un’apposita ordinanza sindacale, il nuovo pi…