Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un siparietto fra ex alleati tiene banco su Facebook. Riguarda due figure istituzionali: da un lato il sindaco Franca Iurato, dall’altra il consigliere comunale Salvuccio Mandarà. Quest’ultimo ha fatto ingresso in Consiglio da qualche mese al posto della dimissionaria Maria Zisa. Cinque anni fa si presentò – senza essere eletto – con la lista a sostegno del primo cittadino attuale, nella lista “Il Paese che vogliAMO”. Ma dal giorno del suo giuramento si è dichiarato indipendente, costringendo la maggioranza a rimanere… senza maggioranza. Da un po’ di tempo Mandarà appare attivissimo su Facebook e molto critico nei confronti dell’Amministrazione (specie sulla questione della terza farmacia di Casuzze). Così, nella giornata di giovedì, è intervenuto sul profilo personale del sindaco Iurato, in un post che riguardava l’aggiudicazione dei lavori per la realizzazione della fognatura a Santa Croce e Punta Secca: “Cittadini vigilate – ammoniva il carabiniere in pensione – perché a Punta Braccetto, questi stessi assessori (Allù, ndr), dopo avere fatto l’inaugurazione dell’impianto idrico e fognario, quest’ultimo è stato reso inutilizzabile a causa della demolizione della vasca di raccolta dei liquami e si è in attesa di costruirne una a monte, così che le abitazioni a valle si muniscano di pompe di rilancio. Campa cavallo che l’erba cresce”. Iurato non l’ha presa bene e ha replicato: “La sua affermazione è inesatta dall’inizio alla fine. La pregherei di non intervenire più, cortesemente, sul mio profilo, perché non vorrei vedermi costretta a bannarla”. Immediata la replica, piccata, del consigliere: “Le miei affermazioni sono veritiere. Avrei preferito che mi avesse bannato cinque anni fa, quando contribuii alla sua elezione con 54 voti. Stia serena, non vedrà nessuna mia scritta sul suo profilo”.

LO SCAMBIO DI BATTUTE SU FACEBOOK

Lo scambio di battute su Fb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Allerta terrorismo, vertice dal Prefetto: misure straordinarie per concerto Iurato

I fatti recenti avvenuti a Barcellona e in Finlandia, dove l’Isis ha seminato morte e pani…