barone_orizzontale
orizzontale_mandara
pluchino_orizzontale

Pessima battuta d’arresto per l’Atletico Santa Croce, che in un colpo solo viene umiliato dalla Sanconitana (4-1) e perde il terzo posto in classifica. La squadra di Santoro, contro una formazione già salva e di qualità non eccellente, ha sprecato molto in avvio. E’ andata sotto (male Caruso fra i pali), ha pareggiato con Occhipinti e poi ha staccato la spina, finendo per essere travolta. Un episodio preoccupante all’interno di una stagione ottima. Ma quello che inquieta maggiormente è la vicinanza alle fasi cruciali del campionato (mancano due settimane al primo turno dei playoff) e la totale apatia dimostrata in campo dai biancazzurri. Tanto da fare sbottare Michele Santoro, che ancora non crede a quanto visto: “Mi vergogno per me e per la squadra. E’ stata una prestazione deficitaria – commenta l’allenatore dell’Atletico –. Avevamo di fronte una formazione senza stimoli, che non si allena da due mesi. Li abbiamo affrontati con sufficienza, poco impegno e senza la dovuta cattiveria. E qualcuno ha tirato persino la gamba indietro. E’ un peccato rovinare 7-8 mesi di grandi sacrifici con una prestazione del genere. Al di là delle occasioni mancate e degli errori dei singoli, non mi è piaciuto l’atteggiamento. Vedo un po’ di strafottenza e non va assolutamente bene”. In virtù della sconfitta di ieri, l’Atletico scivola al quinto posto in classifica e non potrà più risalire dato che domenica riposerà. Inoltre la squadra giocherà i playoff in trasferta, sul campo della seconda in classifica (al momento il Vizzini). Serve uno scatto d’orgoglio per lasciarsi alle spalle San Cono e riprendere il cammino.

LE FORMAZIONI INIZIALI
Sanconitana-Atletico Santa Croce 4-1
Sanconitana: Barbera, Spitale, Marino, Bonsignore, Alessandro, Cavolina, Geraci, Bobb, Palmieri, Spitale, Seggio. A disp.: Volpe, Razza. All.: Palmieri
Atletico Santa Croce: Caruso, Vitale, Mandarà, Iurato, Gulino, Gravina, Curiali, Agnello, Occhipinti, Zisa, Galofaro. A disp.: Licitra, Hoxha, Santoro, Cordova, Lentini. All.: M. Santoro

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

La nuova palestra porta il nome di Loris Stival: il 23 maggio l’inaugurazione

Una buona notizia per l’impiantistica sportiva del nostro paese: sarà inaugurato mar…