barone_orizzontale
orizzontale_mandara
pluchino_orizzontale

Una videochat su Facebook per rimarcare i concetti più sentiti della sua campagna: “Sicurezza? Quando diciamo di voler abolire i bivacchi e correggere certi comportamenti, la legge ci viene incontro. I poteri del sindaco e del prefetto sono sanciti da un decreto. Oltre a far funzionare le telecamere, ci attiveremo per l’istituzione di gruppi volontari d’osservazione, il cui compito sarà quello di segnalare alle autorità preposte gli atti indecorosi”. Così Giovanni Barone, candidato a sindaco per la lista #SantaCroceRivive, risponde al tema caldo del momento. L’ex presidente del Consiglio si sofferma poi sulla sicurezza degli edifici scolastici: “Ci attiveremo subito con dei progetti per attrarre fondi europei. Le scuole devono essere sicure da un punto di vista statico e sismico. Importante è far lavorare le imprese, i tecnici e le maestranze locali”. Non manca il capitolo turismo: “Riattiveremo i percorsi storico-naturalistici ed enogastronomici. Prima va bonificato il territorio, solo in questo modo potremo presentare un’offerta turistica all’avanguardia”. Su mensa e trasporto pendolari: “Vagliamo diverse soluzioni. I soldi per garantire il diritto allo studio vanno trovati per forza”. C’è anche un commento sulla scelta di Mario Coco di affiancare Lucio Schembari nella corsa per diventare primo cittadino: “Penso che il signor Coco abbia trovato la giusta collocazione, in cui potrà esprimere al massimo le sue potenzialità”. Questo e molto altro nella chat che vi proponiamo integralmente.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Elezioni, il Meetup 5 Stelle resta fuori: “Non ci riconosciamo nei candidati”

Gli aderenti al Meetup del Movimento 5 Stelle di Santa Croce Camerina, riunitisi in vista …