Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Anche nel Ragusano approda l’iniziativa di Legambiente “Spiagge e fondali puliti”. Domenica 28 maggio l’associazione chiama a raccolta i cittadini per una “operazione di pulizia della spiaggia” di Randello.  La spiaggia, adiacente all’area della pineta, è stata negli ultimi anni soggetta ad un intervento di ripascimento dunale ed è  considerata una delle più belle e incontaminate spiagge del litorale ibleo. Per questo è stata scelta come luogo simbolo della manifestazione. L’appuntamento, per coloro che vogliono aderire, è alle ore 9 presso  l’ingresso principale sulla S.P. Santa Croce-Scoglitti. Quest’anno saranno presenti anche alcuni gruppi scout AGESCI, l’associazione “I Petali del Cuore” e un gruppo di migranti richiedenti asilo. Il nostro paese vedrà la partecipazione dei ragazzi delle classi quarte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Psaumide di Camarina, che hanno affrontato il tema del riciclo nel corso di questo anno scolastico. I ragazzi si sono preparati, col sostegno di insegnanti e famiglie, ad affrontare la manifestazione pieni di entusiasmo e con la voglia di rendere il loro impegno civile contagioso. Per questo gli stessi ragazzi estendono l’invito a tutti coloro che vogliono vivere un momento di condivisione sotto il profilo dell’ecologia e della tutela dell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Cous Cous Festival: Joseph Micieli vince il titolo di Chef Electrolux Italia U-30

Con il punteggio di 9,41 lo chef Joseph Micieli si è portato a casa la vittoria della gara…