Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Mancano 10 giorni all’appuntamento elettorale: domenica 11 giugno i cittadini di Santa Croce Camerina saranno chiamati a eleggere il sindaco e il Consiglio comunale. Sono quattro i candidati in lizza per la poltrona da primo cittadino: si tratta di Giovanni Barone (lista civica #SantaCroceRivive), Rosario Pluchino (#chiamaSantaCroce), Giovanni Di Bari (#ilpaesedelsole) e Lucio Schembari (Schembari Sindaco). Sono 46, invece, i candidati al Consiglio comunale (CLICCA QUI E LEGGI LA LISTA) Si vota in turno unico: vince il candidato sindaco che riporta un voto in più rispetto al primo dei concorrenti. Solo in caso di perfetta parità di procede al ballottaggio. Gli aventi diritto al voto sono 8074 (4021 maschi e 4053 femmine). Di essi, 756 sono residenti all’estero. Potranno votare solo nei nove seggi allestiti a Santa Croce. Alle elezioni Amministrative del 2012, si recarono alle urne 5511 elettori sui 7603 aventi diritto (affluenza di poco superiore al 72,4%).

COME SI VOTA

Nei comuni fino a 15.000 abitanti si può tracciare un segno sul nome candidato sindaco, sulla lista collegata al candidato sindaco o sia sul nome candidato sindaco che sulla lista ad esso collegata: in ogni caso il voto viene attribuito sia alla lista di candidati consiglieri che al candidato sindaco (effetto trascinamento).

Voto disgiunto – L’elettore ha la possibilità di votare per un candidato sindaco e per una lista NON collegata ad esso. In questo caso dovrà barrare sia il nome del candidato sindaco prescelto, che il contrassegno di lista per cui vuole esprimere la preferenza.

Preferenza di genere – La preferenza verso i candidati al Consiglio comunale deve essere espressa dall’elettore scrivendo il nome e il cognome o solo quest’ultimo (…) di uno o due candidati al Consiglio comunale appartenenti alla stessa lista, una di genere maschile e l’altra di genere femminile, pena la nullità della seconda preferenza.

LA COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il nuovo Consiglio comunale sarà composto da dodici rappresentanti (anziché quindici). La maggioranza dei 2/3 dei seggi disponibili (8 consiglieri) vanno alla lista che vince, mentre la minoranza 1/3 dei seggi disponibili (4 consiglieri) alla lista che arriva seconda. La giunta sarà invece composta da quattro assessori.

Altre info
La lista degli scrutatori e dei presidenti di seggio
Speciale Elezioni sul sito del Comune di Santa Croce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Nella morsa di acqua e vento: bufera fra S.Croce e P.Secca, abbattuto un pino

Piogge e forti raffiche di vento, domenica mattina, hanno sferzato tutta la provincia di R…