Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Rush finale per la squadra: Giovanni Barone, lunedì mattina, ufficializzerà i nomi dei membri della sua giunta. Ne faranno parte, quasi certamente, Filippo Frasca – nominato in prima battuta – e Giovanni Giavatto. Circolano con insistenza anche i nomi di Giulia Santodonato, che andrebbe a riempire la casella delle “quote rosa”, e Ciccio Dimartino, escluso in un primo momento dal team dei consiglieri comunali (è arrivato decimo nella sua lista).

Giavatto, 71 anni, architetto, è stato il sesto degli eletti al Consiglio comunale con 296 voti. Al “veterano” di #SantaCroceRivive, già candidato alla carica di sindaco nel 2012, dovrebbe andare la delega all’Urbanistica. Poi c’è Filippo Frasca, 54 anni, già nominato in prima battuta: l’ex poliziotto dovrebbe occuparsi di sicurezza e borgate. Giulia Santodonato, 39 anni, è invece un’assoluta new entry nel panorama politico santacrocese. Occuperà anche i banchi del Consiglio in virtù dei 299 voti ricevuti alle Amministrative di domenica scorsa. E’ un’imprenditrice, molto impegnata nell’ambito dell’associazionismo. Infine Ciccio Dimartino, già visto per due legislature al Consiglio comunale (dal 2002 al 2012). Nel secondo mandato di Lucio Schembari ha rivestito la carica di vice-presidente del Consiglio. Ha 43 anni ed è assistente-capo della Polizia penitenziaria. Fra lunedì e martedì l’insediamento, poi subito la prima giunta. Ci sono alcune delibere urgenti da approvare: alcune riguardano i servizi sulla fascia costiera (oltre a docce e passerelle, dovrebbero tornare i bagnini).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…