biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Domenica 25 giugno l’Avs inaugura la nuova sede in contrada Petraro

1 160

È arrivato finalmente il giusto riconoscimento per i volontari dell’AVS di Santa Croce Camerina. Una sede ampia, spaziosa e accogliente al servizio della comunità camarinense, che si appresta a presentarla alla città domenica 25 giugno, a partire dalle 20. Oltre ai rappresentanti regionali del volontariato, per un momento di confronto sui decreti attuativi del III settore, ci sarà anche una cucina mobile del FIR, per far degustare ai presenti un primo piatto. Per il presidente Rosario Sallemi, “la convenzione stipulata con l’Amministrazione comunale ci ha sicuramente permesso di ottenere il risultato tanto desiderato nel corso degli ultimi anni: una sede per l’Associazione Volontari del Soccorso. Non bisogna dimenticare che la nostra Associazione opera sul territorio comunale dal lontano 1988 offrendo servizi alla comunità camarinense. Da allora ad oggi è rimasta invariata la mission portata avanti nel corso degli anni sempre con la stessa professionalità, voglia di mettersi al servizio del prossimo”.

La nuova sede AVS sarà la casa del Volontariato, della promozione della cittadinanza attiva e della cultura del primo soccorso e delle buone pratiche di protezione civile. Assicurata la presenza del sindaco Giovanni Barone e del nuovo assessore Giulia Santodonato che proprio tra le deleghe proposte, per conoscenza, competenza e spirito solidaristico ha chiesto l’Associazionismo e il Volontariato.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Rosolino Iurato dice

    Dichiaro in partenza il mio conflitto di interessi.
    Ma mi sarebbe sembrato quantomeno di buon gusto,
    un riferimento alla amministrazione che pur criticata,
    ha realizzato e firmato la convenzione!
    Evidentemente l’ordine è … tacere.
    Nuccio Iurato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.