Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Le opere in acciaio inox di Nino Barone, artigiano santacrocese, sono esposte già da stamattina nella frazione di Punta Secca. Sul nuovo belvedere Capo Scalambri – dove nel frattempo sono state predisposte altre panchine – sono apparse la Mutante e Pinocchio. Mentre all’ingresso della frazione, all’inizio di via Paolo VI, è stata collocata l’opera più provocatoria del Barone: “Calcio in culo”. C’è anche la rappresentazione di Celentano a fianco del celebre Veliero. Già domani dovrebbero tornare nella loro collocazione naturale – in piazza Torre, di fronte alla casa del commissario – anche la statua di Montalbano e il busto di Andrea Camilleri, pochi mesi fa al centro di una bufera. “Stamattina c’erano pochi turisti, ma si sono precipitati per osservare le mie opere e scattare qualche foto – ha detto il maestro Barone -. La gente mi ha fatto sentire il proprio affetto: i santacruciari veri mi hanno incoraggiato. Il gesto dell’Amministrazione mi ripaga di tanti sacrifici e di tanti bocconi amari mandati giù negli ultimi anni”. Le opere saranno esposte a tempo indeterminato: “Gli agenti atmosferici non influiranno più di tanto sulle statue, nemmeno in inverno – spiega Barone – Con un semplice intervento torneranno come prima. L’acciaio resiste bene alle intemperie”. Dall’officina dell’artigiano santacrocese uscirà anche la Dea degli Abissi, che verrà sistemata all’angolo fra piazza Torre e via Fratelli Bandiera. Indicherà il magico tramonto che da qualche tempo a questa parte, fin dall’abbattimento del vecchio rudere della caserma, i turisti e i vacanzieri possono osservare in tutto il suo splendore. Le statue di Barone in giro per Punta Secca saranno ben otto: “Sono contento. Speriamo che questa manifestazione d’affetto per la mia arte – unica, gratuita e al servizio dell’intera collettività – sia di buon auspicio per Santa Croce” ha concluso il fabbro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Gli artisti siciliani al Parco di Kaukana: domenica 16 scatta il programma estivo

Al via domenica 16 luglio la rassegna KAUKANAestate2017, musiche-suoni-luci nel sito bisan…