Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il cadavere di uomo di circa 70 anni, ritrovato stamattina nel quartiere Sacro Cuore, scuote la città di Modica. Sul posto la polizia scientifica. Da una prima ricostruzione pare che l’uomo, professione muratore, si sarebbe lanciato dal terzo piano del palazzo in cui abitava, intorno alle 5 del mattino. L’allarme è scattato quasi un’ora dopo. Pare che l’uomo, che probabilmente soffriva di problemi di salute, avesse provato a tagliarsi anche le vene. Il cadavere, al momento del ritrovamento, presentava un’ampia ferita alla testa, dovuta all’impatto col suolo. La zona di via Resistenza Partigiana è stata transennata dalle forze dell’ordine per effettuare i rilievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Allerta terrorismo, vertice dal Prefetto: misure straordinarie per concerto Iurato

I fatti recenti avvenuti a Barcellona e in Finlandia, dove l’Isis ha seminato morte e pani…