Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I militari della Stazione di Ragusa Ibla erano impegnati in un ordinario servizio di controllo del territorio quando si sono visti sfrecciare davanti uno scooter con a bordo un uomo e una donna. All’alt intimato dai militari l’uomo ha fatto finta di accostare per poi proseguire di fretta imboccando contromano una stradina del centro cittadino. Alla pattuglia è bastato fare il giro dalla strada parallela per rintracciare e bloccare lo scooter che non ha potuto più sottrarsi al controllo. L’uomo era alla guida dello scooter senza patente perché mai conseguita ed il mezzo è risultato privo di assicurazione. Inutile dire che siano fioccate le contravvenzioni, il sequestro del mezzo e la denuncia penale per guida senza patente. Come se non bastasse, l’uomo, C. N. 24enne ragusano, con precedenti di polizia, aveva nelle tasche anche 1,5 grammi di marijuana e un grinder, pertanto i militari hanno esteso la perquisizione all’abitazione in cui lo stesso convive da poco con la sua compagna. Lì, occultati sotto il letto i militari hanno rinvenuto ulteriori 25 grammi di marijuana  ed un bilancino di precisione che gli sono costati l’arresto. Su disposizione del PM l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…