Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’approvazione del regolamento comunale per la costituzione e il funzionamento della Consulta per il Turismo è stato il punto focale del quarto Consiglio comunale della legislatura Barone. La proposta di regolamento è passata con 8 voti favorevoli e 4 contrari. Bocciato un emendamento dell’opposizione che proponeva alcune modifiche al testo. E’ stato approvato all’unanimità, invece, l’assestamento di Bilancio, il regolamento per la concessione del patrocinio comunale e, non ultimo per ordine di importanza, il regolamento per l’imposta di soggiorno, che entrerà in vigore dall’1 gennaio 2018. La tariffa per pernottamento sarà di 1,50 euro a notte nelle strutture alberghiere a 5 stelle, di 1 euro per quelle fino a 4 stelle, di 0,75 euro per B&B e strutture extralberghiere e di 0,50 euro per i campeggi. Infine il Consiglio comunale ha fatto proprio un atto di indirizzo del sindaco riguardante la chiusura temporanea del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Santa Croce Camerina: “Noi vogliamo mantenere il presidio per dare sicurezza alla popolazione – ha spiegato Barone -. Invito tutte le autorità ad attivarsi in merito affinché detto indispensabile presidio sia immediatamente riattivato e messo a disposizione della collettività tutta”. La nota è stata inviata al dipartimento dei Vigili del Fuoco del Ministero dell’Interno, al comando provinciale di Ragusa, dipartimento regionale di Protezione Civile e agli altri organi competenti. GUARDA IL VIDEO INTEGRALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, il CS Kamarina contro la capolista Ispica: “Loro cazzuti, ma noi…”

Dopo il filotto vincente di inizio stagione, il CS Kamarina attraversa le prime difficoltà…