Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’abbattimento delle barriere architettoniche continua senza sosta. Lunedì mattina il sindaco Giovanni Barone, il suo vice Giovanni Giavatto e i dirigenti dell’Ufficio Tecnico, hanno consegnato ai frequentatori di Casuzze la nuova piazza Sicilia. Ci troviamo nella zona di Finaiti. La piazzetta, che da tempo faceva segnare lamentele e disagi da parte della popolazione residente, è stata rinnovata nel look e nelle funzioni. E’ stato dismesso infatti un sistema di illuminazione vetusto; al suo posto sono stati installati due nuovi pali e quattro corpi illuminanti al led. Sulla piazzetta sono stati collocati inoltre otto nuovi sedili e due cestini. Gli alberi sono stati potati, ma l’operazione più importante riguarda la realizzazione di una scivola che permetterà l’accesso all’area anche ai soggetti diversamente abili in carrozzina. Un processo di restyling urbanistico e culturale che aumenta l’accessibilità nelle borgate di Santa Croce e, nelle intenzioni, migliora la qualità della vita dei villeggianti, dei turisti e soprattutto delle persone meno fortunate.

Un Commento

  1. Lucia

    7 agosto 2017 a 18:20

    Scrivo a nome di un gruppo di residenti e non della zona adiacente piazzetta Sicilia, vogliamo ringraziare l’attuale amministrazione comunale nella persona del sindaco e suoi collaboratori, e il dirigente dell’ufficio tecnico comunale per la sollecitudine nell’aver preso in carico la nostra richiesta di una scivola per disabili e di cestini per la spazzatura. Vogliamo, inoltre ringraziare la precedente amministrazione nella persona dell’ex consigliere Pernice per l’interessamento nel reperire i fondi per l’installazione di nuovi corpi illuminanti a LED e di 8 panchine.
    Restiamo in attesa del completamento dei lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione di piazzetta Sicilia.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Trasporto gratuito per anziani e diversamente abili: al cimitero con l’AVS

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo servizio di trasporto per il cimitero, rivolto…