Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La sera di Ferragosto ha regalato al numerosissimo pubblico di Punta Secca la performance di Pippo Catalano, che sul palco di piazza Faro – come avviene ormai da molti anni a questa parte – ha portato in scena i successi del grande Salvatore Adamo. L’artista santacrocese, accompagnato nella sua performance dai Good Time, una band di ispirazione anni  ’70-’80, si è esibito per oltre due ore con più di 20 brani. Dopo aver esordito con “E’ la mia vita”, Catalano ha portato in scena il repertorio del cantante e compositore di origine comisana, con cui più volte, nell’arco della carriera, ha avuto modo di intrattenere dei rapporti. La prima parte dello spettacolo – in cui si sono alternati alcuni successi di Adamo come “Affida una lacrima al vento”, “Una ciocca di capelli”, “Non ti lascio più” e “Amo” – si è chiusa con “La Notte”, il pezzo più celebre, che poi ha sancito anche la conclusione della serata e la standing ovation di un pubblico che fino a mezzanotte inoltrata ha seguito con trasporto e attenzione l’enorme performance dell’interprete santacrocese. Catalano nel corso della sua esibizione ha ricevuto parole d’apprezzamento anche dal sindaco di Santa Croce, Giovanni Barone, invitato a salire sul palco. E alla fine ha stretto le tantissime mani di chi si è congratulato con lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il Parco di Kaukana nel circuito FAI: al mattino visite guidate per gli studenti

Continua senza sosta l’attività di valorizzazione del parco archeologico di Kaukana da par…