Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La gara di ritorno di Coppa Italia che si disputerà domenica pomeriggio allo stadio “J.F. Kennedy” di Santa Croce Camerina, deciderà chi fra Santa Croce e Frigintini accederà al secondo turno del “Memorial Orazio Siino”. La scoppiettante gara d’andata, finita 3-3, nonostante dia un vantaggio consistente ai padroni di casa, lascia un buon margine di probabilità ai rossoblu modicani che di sicuro non lo vorranno vanificare. Dalla sponda opposta il Santa Croce di mister Gaetano Lucenti cerca conferme, sul piano gioco, cercando di migliorare allo stesso tempo la tenuta atletica e i minuti di rendimento in partita. Lucenti, inoltre, recupera il suo “ariete” d’attacco Liborio Scudera, mentre per motivi personali sarà assente capitan Andrea Alma. Il tecnico biancazzurro avrà modo di provare nuovi moduli e, soprattutto, potrà verificare l’affiatamento del reparto offensivo fra Scudera e Leone che nella gara d’andata ha marcato la sua prima doppietta in maglia biancazzurra. “Questa è stata una settimana di lavoro intenso per la mia squadra. – dice mister Gaetano Lucenti – Oltre alla solita parte atletica, infatti, con i ragazzi abbiamo disaminato le gara di domenica scorsa, analizzando tutte quelle situazioni di gioco che ci hanno messo in difficoltà. Abbiamo l’intenzione di ripartire dall’ottimo secondo tempo di domenica scorsa e cercheremo di essere più attenti e concentrati nella fase di non possesso palla. Domenica, inoltre, ci presenteremo per la prima volta in stagione davanti ai nostri sostenitori e di certo i ragazzi avranno voglia di fare bella figura”. La gara si giocherà a porte aperte e avrà inizio alle ore 16.00, arbitro della gara sarà il signor Vincenzo Vacca della sezione di Caltanissetta che sarà collaborato dai signori Falzone e Lombardo sempre della sezione nissena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…