Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sarà subito derby fra Santa Croce e Marina di Ragusa. Questo il verdetto uscito dall’urna nella sede della LND Sicilia nel giorno della composizione del calendario del girone D di Promozione. Un big match che impegnerà mentalmente e fisicamente entrambe le compagini, ancora, alla ricerca della perfetta condizione fisica, ma, già protagoniste in Coppa Italia con il passaggio al secondo turno. Nel calendario riservato al Santa Croce, vedrà i biancazzurri affrontare alla seconda di campionato lo Sporting Augusta, in trasferta, mentre, alla terza si ritornerà in casa, contro lo Sporting Priolo. Il derby con il New Modica avverrà alla sesta giornata, mentre, quello con il Frigintini sarà alla tredicesima giornata. Il Santa Croce, infine chiuderà il girone d’andata il 17 dicembre in trasferta contro l’Enna. Positive le reazioni in casa biancazzurra con mister Lucenti che ha accolto la notizia del match contro il Marina di Ragusa alla prima giornata di campionato con molto entusiasmo. “Prima o dopo dovevamo giocare contro la favorita del girone al salto di categoria. – dice mister Gaetano Lucenti – Sarà per la squadra uno stimolo in più e avremo la possibilità di testare le nostre forze, affrontando una compagine forte di elementi di categoria superiore e costruita con il solo obiettivo di vincere il campionato. Pur rispettando il valore dei nostri avversari, – continua Lucenti – sono convinto che abbiamo i mezzi per conquistare un risultato positivo, naturalmente, anche grazie al sostegno dei nostri sostenitori che spero domenica siano in tanti a incitare la squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Basket, l’Olympia Comiso vince il quadrangolare. Cresce la “giovane” Vigor

E’ stata l’Olympia Comiso ad aggiudicarsi il quadrangolare amichevole organizzato dall’A.D…