2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

Firmano i “consiglieri delegati”: Politiche Sociali a Mandarà, Sport a Cognata

0 85

A poco più di un mese dall’approvazione del nuovo regolamento comunale, nella parte relativa alla disciplina di attribuzioni e funzionamento, nascono ufficialmente i “consiglieri delegati”. E’ il primo esperimento nella storia del comune di Santa Croce: l’obiettivo è allargare il raggio dell’attività amministrativa coinvolgendo i consiglieri comunali, che non avranno alcun poter di firma, bensì una funzione consultiva e di proposta. Lavoreranno al fianco del sindaco e degli assessori, “con cui – ha spiegato Giovanni Barone – dovrà esserci massima collaborazione. I nuovi consiglieri non saranno, come in passato, dei semplici ratificatori delle decisioni adottate dalla giunta e dagli uffici. Adesso potranno dare una mano in modo reale. Questo traguardo, che faceva parte del nostro programma elettorale, è merito del presidente del Consiglio, che ogni giorno si è battuto per il suo raggiungimento”. Piero Mandarà, dal canto suo, ha ringraziato il primo cittadino per l’impegno dimostrato a portare avanti questo iter: “E’ un momento innovativo per il nostro comune. Abbiamo preso questo impegno in campagna elettorale, di fronte ai cittadini, e adesso lo stiamo onorando. A nome di tutti i consiglieri di maggioranza, garantisco che non deluderemo le aspettative del sindaco e della gente”. Ieri sera, nel corso di una cerimonia molto sobria, sono state apposte le firme sui vari provvedimenti. Mandarà ha ottenuto la delega alle Politiche Sociali, che ha già ricoperto per molti anni da assessore. Ad Antonella Galuppi toccano Spettacoli e Cultura, a Riccardo Cognata vanno le Politiche sportive, i servizi cimiteriali e la digitalizzazione, per Silvana Candiano la Polizia municipale, mentre Giusy Zisa si occuperà di Servizi scolastici e Turismo. A Salvatore Cappello, infine, va la delega alle Politiche Giovanili.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.