Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si è riunita sabato 30 settembre, ad Enna, la Consulta Giovani Avis Sicilia, che dopo aver rinnovato le cariche del proprio esecutivo ed eletto il nuovo coordinatore, ha nominato al suo interno tre delegati nazionali tra cui la nostra compaesana Rosuccia Agnello, Gioemi Bambina (Palermo) e Viviana Riccobene (Caltagirone). “La funzione e il significato della nostra nomina – spiega Rosuccia Agnello – è quello di rappresentare la realtà della Consulta giovani della Regione Sicilia, direttamente, nella realtà nazionale Avis, confrontandoci con le diverse realtà presenti nel territorio italiano. Il nostro impegno, insieme a tutti i membri della Consulta, sarà quello di migliorare la nostra realtà siciliana attraverso alle varie attività rivolte ai giovani, che la Consulta metterà in atto per far avvicinare, sempre di più, i giovani all’Avis, al dono e al volontariato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ rinata la Fanfara dei Bersaglieri: primo obiettivo il raduno a San Donà di Piave

Una delle più significative ed esaltanti fra le tradizioni nate e cresciute con la storia …