2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Scicli – L’on. Ragusa incontra i diversamente giovani: “Momento di arricchimento personale”

0 193

“Giovedì sera ho incontrato un gruppo di amici appartenenti a quella fascia di popolazione che chiamo in modo simpatico diversamente giovani. Per me che in questi giorni di intensa campagna elettorale, in vista delle elezioni regionali del 5 novembre, sto vivendo tanti momenti di incontro, si è trattata di una occasione particolarmente emozionante e arricchente”. Lo dice l’on. Orazio Ragusa. Il quale prosegue: “Sono sempre stato dell’avviso che le persone di una certa età costituiscono una risorsa preziosissima per la società e che concludere il proprio ciclo lavorativo non equivale a diventare improduttivi o inutili. I diversamente giovani possiedono infatti enormi risorse dettate dall’esperienza, dalla conoscenza, dalla disponibilità di tempo ed hanno tutte le qualità per assumere anche un ruolo di risorsa e pilastro nella società odierna. Durante l’incontro ho illustrato ai presenti i punti del mio programma elettorale che riguardano anche questa fascia sociale a cominciare dall’assistenza domiciliare, per non parlare della salvaguardia del benessere. L’obiettivo è quello di prolungare le aspettative di vita e di dare maggiore sicurezza a quelle persone che spesso vivono da sole. Anche in questa società che corre dietro al progresso, alla informatizzazione, è necessario soffermarsi sull’importanza della riflessione, della saggezza popolare, della memoria storica, tutti valori che le persone dell’età libera possiedono. Nei loro occhi e sui loro visi ho letto ancora tanta voglia di vivere e di battersi per far valere i propri diritti e per continuare a recitare un ruolo importante nella società. Spero di poterlo fare anche per loro grazie al consenso che sono certo mi garantiranno. Guai a chi pensa di escludere i diversamente giovani dalla società di oggi. Sarebbe lo sbaglio più grosso che potremmo commettere. La loro è una ricchezza che non possiamo permetterci di disperdere. Anzi, dobbiamo continuare a fare il possibile per esaltare valori e caratteristiche di questa sempre più importante fascia della popolazione”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.