Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il comune di Santa Croce Camerina anche quest’anno si appresta a celebrare la ricorrenza del 4 Novembre e, in occasione del 99° anniversario della fine della Grande Guerra, ha preparato delle iniziative per ricordare il “Giorno dell’Unità Nazionale e la giornata delle Forze armate”. L’Amministrazione comunale di Santa Croce e tutto il Consiglio comunale, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, ha predisposto un ricco programma per onorare il nobile sacrificio di tutti i soldati caduti per la libertà, in difesa del nostro paese. Saranno protagonisti i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Psaumide di Camarina, che si esibiranno con i flauti e il coro. Seguirà l’esibizione del coro dell’Unitre. Accompagnati dall’associazione musicale “Risveglio Bandistico Kamarinense”, tutti i partecipanti formeranno un corteo al municipio e, dopo avere percorso il centro cittadino, si riuniranno al Monumento dei Caduti in Piazza Unità d’Italia dove verrà deposta la corona di alloro. “Insegnare ai nostri ragazzi il valore della pace significa innanzi tutto aiutarli a comprendere quali siano le conseguenze della guerra, intesa non solo in termini di conflitto ma anche di ostilità. La mission di genitori, insegnanti, educatori e amministratori – sostiene il sindaco Giovanni Barone – è quella di renderli consapevoli che l’odio e la guerra portano più disastri che altro”. Le manifestazioni istituzionali avranno luogo sabato 4 novembre secondo il programma sotto illustrato. La cittadinanza è invitata a partecipare e ad esporre il Tricolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Falegnameria Micieli dona una porta all’Avis: “Gesto di grande cordialità”

“Continuano le donazioni per la celebrazione dei sessant’anni della nostra attività. Io e …