Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Tre deputati ragusani sono stati riconfermati all’Ars: si tratta di Giorgio Assenza (Diventerà Bellissima), Orazio Ragusa (Forza Italia) e Nello Dipasquale (Partito Democratico). L’unica novità riguarda il Movimento 5 Stelle: spinto dal Meet Up ragusano e dal sindaco Federico Piccitto, la nuova rappresentante grillina all’Assemblea Regionale è Stefania Campo, ex assessore alla Cultura del capoluogo ibleo. Ha battuto di un’incollatura Vanessa Ferreri, deputata uscente. E’ questo il quadro che emerge quando lo spoglio è ormai agli sgoccioli. Il primo degli eletti è Giorgio Assenza, che fa il pienone con 6881 preferenze (di cui oltre 2700 nella sua Comiso). La sorpresa è invece Orazio Ragusa, che cambia casacca prima del voto – dai centristi a Berlusconi – e batte Giovanni Mauro, inossidabile forzista da decenni. Per il deputato sciclitano grande affermazione nella sua città (dove raccoglie oltre 2000 voti) e a Modica: in totale sono 5315 preferenze contro le 4934 di Mauro. Bene anche Nello Dipasquale, che si riconferma nelle liste del Pd con 5972 voti. L’ex sindaco di Ragusa estromette da palazzo dei Normanni Pippo Digiacomo, presidente uscente della commissione Sanità all’Ars, cui non bastano le oltre 4mila preferenze raccolte in giro per la provincia (di cui 1900 a Comiso).

TUTTE LE PREFERENZE A LIVELLO PROVINCIALE: CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Frasca: “Tre beni confiscati alla mafia nel patrimonio immobiliare del Comune”

Il Comune di Santa Croce Camerina ha dichiarato la propria disponibilità all’acquisizione …