Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Secondo stop nelle ultime tre uscite per il CS Kamarina, che sbatte sul campo dell’Augusta (2-1) e scivola a metà classifica, a -8 dalla vetta. La squadra di Marino, che accusa un periodo di leggera flessione, non è riuscita a legittimare la propria superiorità e si è arresa al termine di una gara tiratissima. Il gol di Andrea Giudice a due minuti dalla fine sembrava aver riaperto qualche chance di vittoria per i biancazzurri, che un minuto dopo, però, hanno subito il 2-1 definitivo da parte dei locali. Resta il rammarico per l’occasione gettata alle ortiche, contro una formazione che fino a ieri aveva totalizzato appena 4 punti in classifica. Il Kamarina resta invece a quota 10 e sabato prossimo è attesa da un match di cartello proprio contro la capolista Arcobaleno Ispica. Vincere significherebbe riaprire del tutto le sorti del campionato: la classifica è ancora cortissima e il CS è a soli due punti da Oliveri e Acireale, che occupano la terza posizione. In settimana, intanto, esordisce la formazione Juniores guidata da Matteo Bellassai: nella prima giornata, in programma mercoledì, i santacrocesi faranno visita al Villasmundo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…