Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Facendo seguito alla diramazione di avviso da parte del dipartimento regionale di Protezione Civile, relativo al livello di allerta di colore Arancione, fase operativa di preallarme, dovuto a rischio Meteo-Idrogeologico-Idraulico, il sindaco Giovanni Barone ha attivato i presidi di protezione civile (Operativo e Territoriale) per il monitoraggio dei punti/zone critiche individuati nel Piano Comunale di Protezione Civile. La Sala Operativa Comunale seguirà l’evolversi della situazione in raccordo con i Presidi di Protezione Civile e le strutture interessate, segnalando tempestivamente ai cittadini eventuali situazioni di criticità fino al superamento della fase di allerta. L’allerta arancione è stata diramata per tutta la giornata di oggi, dalla mezzanotte alle ventiquattro. Secondo la Protezione Civile si prevedono precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. Nessuno scenario apocalittico, però, ha interessato il territorio di Santa Croce, dove questa mattina splendeva il sole. Qualche nube in agguato e scuole regolarmente aperte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il progetto di Avis e Mov. Animalista: “Donare due volte: una casa e una vita”

In occasione del Natale solidale 2017, l’Avis di Santa Croce Camerina e il Movimento…