Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Modica hanno arrestato in flagranza di reato nella serata di ieri un tunisino di 27 anni, B.H.S. le iniziali, a Scicli in contrada Scala Marina per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari dell’Arma insospettiti dal vivace andirivieni dall’abitazione situata sopra una carrozzeria, hanno eseguito una perquisizione domiciliare, rinvenendo il contenitore della sorpresa dell’uovo di pasqua all’interno di un cespuglio nei pressi dell’abitazione. All’interno il giovane aveva occultato circa 50 grami di hashish e 5 grammi di cocaina già divise in dosi, e pronte per l’immissione sul mercato sciclitano. Lo stupefacente sequestrato è stato inviato ai competenti laboratori analisi ed avrebbe fruttato circa 600 Euro di proventi. Al giovane venivano anche sequestrati oltre 1500 Euro in contanti. Il giovane è stato associato agli arresti domiciliari in attesa di giudizio su pisposizone del PM di turno, dot.ssa BISELLO. Le attività di controllo del territorio continueranno vivaci nelle prossime ore con servizi dislocati sui comuni nelle varie fasce orarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio – Santa Croce, Lucenti proiettato alla sfida di Enna: “Servono rispetto e concentrazione”

Non è bastata al Santa Croce la bella vittoria di domenica scorsa contro il Frigintini per…