Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dopo il filotto vincente di inizio stagione, il CS Kamarina attraversa le prime difficoltà. Nelle ultime tre gare sono arrivate due sconfitte, ma il tecnico Peppe Marino, in vista del derby di sabato contro la capolista Arcobaleno Ispica, non ridimensiona la fiducia nei propri ragazzi: “Un punto in tre partite è poca cosa dal punto di vista numerico – ha spiegato l’allenatore alla vigilia del match -. Ma esclusa la gara di Acireale, dove nel primo tempo non siamo scesi in campo, nelle altre due partite abbiamo giocato bene. Ad Augusta è maturata una sconfitta negli ultimi minuti dopo aver sprecato un sacco di occasioni. La capolista è una squadra forte e cazzuta, ma non saremo da meno. E’ una partita che si prepara già da sé. I ragazzi sono carichi”. La sfida con l’Arcobaleno Ispica è in programma sabato pomeriggio alle 17 in palestra Santa Rosalia. Nel frattempo, la formazione Juniores di Matteo Bellassai ha bagnato il suo esordio in campionato con un k.o. per 6-2 a Villasmundo. GUARDA L’INTERVISTA INTEGRALE A MARINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Appalti più facili, Santa Croce ha la sua C.U.C.: sancito l’ingresso in Trinakria Sud

Ricordate la C.U.C.? Lo strano acronimo sta per Centrale Unica di Committenza, uno strumen…