2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, 2ª Categoria: Atletico beffato in rimonta, a Priolo arriva un altro k.o.

0 181

L’Atletico Santa Croce si arrende al Priolo e vede interrompersi la mini-striscia di due successi consecutivi. Pomeriggio sfortunato per gli uomini di Santoro, che nel primo tempo alternano buone trame di gioco e fasi (assai poco propizie) di studio, che fanno ristagnare il punteggio sullo 0-0. La gara si anima nella ripresa, grazie a un autogol di Nicita, che tocca indietro verso il portiere ma trova il compagno impreparato e ben predisposto alla papera. L’Atletico va in vantaggio in un momento favorevole della partita: poco prima infatti era stato bravo Tomaselli a respingere su Occhipinti. Il vantaggio ospite, però, dura una manciata di minuti; al 32’ Massa stacca più in alto di tutto su calcio da fermo e spedisce alle spalle di Caruso. Ancora pochi giri di lancetta e il Priolo sorpassa: l’arbitro assegna un rigore Dubbio, Platania non grazia la squadra di Santoro. L’Atletico rimane in dieci per l’espulsione di Cordova per proteste, ma nel finale ha comunque un’occasione per impattare: il tiro di Aprile però termina di poco sul fondo.

IL TABELLINO
Olympique Priolo-Atletico Santa Croce 2-1
Marcatori: 25’ st aut. Nicita (OP), 32’ Massa (OP), 36’ rig. Platania (OP)
Olympique Priolo: Tomaselli M., Giannetto, Nicita, Platania, Massa, Raiti, Latino, Albi (44’ st Fratantonio), Iannelli, Parisi (25’ st Limeri), Batti. A disposizione: Pincio, Galeota, Tomaselli G. Allenatore: Moschetto
Atletico Santa Croce: Caruso, Mandarà (44’ st Di Lorenzo), Farina, Spadola (25’ st Pagano), Galofaro (35’ Puglisi), Santoro, Cordova, Gravina A. (27’ st Curiali), Aprile, Vespertino, Occhipinti. A disposizione: Baeli, Gravina G., Molè. Allenatore: Santoro
Arbitro: Panebianco di Acireale
Ammoniti: Massa, Albi, Pincio, Tomaselli G., Gravina A. Espulsi: Cordova

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.