2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Il Movimento 5 Stelle mette radici: nuova sede sarà inaugurata domenica

0 219

“È passato quasi un mese dal voto per le elezioni regionali e siamo ancora in attesa di conoscere i nomi di coloro che comporranno il quadro assessoriale”. Lo dicono i componenti del Meetup del Movimento 5 Stelle di Santa Croce Camerina in una nota inviata agli organi di stampa. “In questo periodo di incertezza e “trattative” fra i vari partiti che compongono la maggioranza a sostegno del presidente Musumeci – si legge nel comunicato -, il Movimento Cinque Stelle torna già nei Comuni per ringraziare la gente che lo ha votato e per iniziare a parlare di priorità da portare avanti all’Assemblea Regionale Siciliana. In quest’ottica di presentazione all’elettorato e a chi vorrà essere presente, il Meetup di Santa Croce Camerina ha organizzato un doppio evento per domenica 3 dicembre alle ore 10.30. Durante l’inaugurazione della nuova sede, in via Bellini n° 2, ci sarà l’occasione di conoscere meglio la neo rappresentante all’Ars della nostra provincia, la ragusana Stefania Campo. Con lei, anche la deputata uscente Vanessa Ferreri e la parlamentare nazionale Marialucia Lorefice. Un luogo d’incontro in più a disposizione della cittadinanza che vuole fare politica attiva e costruttiva, un primo appuntamento che servirà a tornare a parlare di problemi quotidiani e reali invece che di alleanze, equilibri politici e cronache giudiziarie. Una sorta di passaggio di testimone fra la deputata uscente Ferreri e Stefania Campo che, come lo spirito del Movimento Cinque Stelle insegna, si appresta a mettersi al servizio del cittadino in maniera trasparente”.

“I componenti del Meetup di Santa Croce Camerina – prosegue la nota – si augurano di ritrovare in sede, sin già dall’appuntamento di domenica 3 dicembre alle 10.30, i tanti cittadini (ben oltre mille) che alle ultime elezioni hanno dato fiducia al Movimento Cinque Stelle sperando nel cambiamento. Per metterlo in atto davvero anche nel nostro paese, occorre incontrarsi, confrontarsi e impegnarsi, ciascuno col proprio tempo a disposizione. L’occasione di domenica mattina, 3 dicembre ore 10.30, potrebbe essere un primo passo per un sano scambio di idee. Vi aspettiamo!”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.