Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Doppia coppia di donne all’apertura della nuova piattaforma meetup del Movimento 5 Stelle, a Santa Croce Camerina. Sita in via Bellini, al civico 2, nessuna delle rappresentati istituzionali è voluta mancare. Dalla deputata nazionale, Maria Lucia Lorefice, alla candidata alle passate regionali, Patrizia Bellassai, all’uscente Vanessa Ferreri, che ha tagliato il nastro, alla neo eletta, Stefania Campo. Il meetup è composto da circa 25 iscritti di cui Guglielmo Iurato e Cristian Recca sono i portavoce. Uno vale uno e come in tutte le sedi, che sono già operative, si propone di portare il rinnovamento nella gestione della politica. “Chiunque crede di avere capacità, iniziativa, o vuole saperne di più, può farne parte”. E’ l’invito che Cristian Recca rivolge ai presenti. Alla Campo, neo eletta, non potevamo non rivolgere qualche domanda su cosa si propone di fare: “Siamo presenti in tutta la provincia, manca solo Giarratana. Non possiamo non essere nel cuore di ogni territorio, per portarne avanti le esigenze. Sono tante le stanze da aprire e i fari da accendere. Sviluppo economico, agricoltura, tutte quelle problematiche segnalate dai nostri attivisti saranno portate all’ARS. Ancora non siamo operativi ma saremo pronti. L’amministrazione grillina a Ragusa attraversa qualche difficoltà eppure riesce a portare a casa un deputato ragusano. Tutti i gruppi hanno fatto cerchio. Li ringrazio. Per quanto riguarda le difficoltà, devo dire che un conto è opporsi, un altro amministrare. Non si può far contenti tutti”.

Abbiamo chiesto come mai spesso i Cinque stelle incappano in errori… burocratici. E’ di stamattina la notizia del ricorso al TAR da parte di Filippo Privitera, primo dei non eletti nel collegio di Catania nella lista ‘Popolari e autonomisti’, riguardo l’attribuzione del seggio a danno di 7 eletti sprovvisti di autodichiarazione sulla legge Severino. Di questi ben 5 appartengono al Movimento. “Questo è un errore comune a molte liste” risponde la Campo. Come dire: mal comune mezzo gaudio! (ha collaborato Pina Cocuzza)

Da sin vs dx: S. Campo-V.Ferreri-Maria Lorefice-P.Bellassai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Appalti più facili, Santa Croce ha la sua C.U.C.: sancito l’ingresso in Trinakria Sud

Ricordate la C.U.C.? Lo strano acronimo sta per Centrale Unica di Committenza, uno strumen…