2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, Promozione: Leone strapazza il Frigintini, derby al Santa Croce (3-1)

0 205

Il Santa Croce vince la terza gara delle ultime quattro e consolida il terzo posto in classifica nel campionato di Promozione. Battuto il Frigintini nel derby. 3-1.  Nemmeno il tempo di sistemarci in tribuna ed il Santa Croce passa in vantaggio: al 2’ svarione difensivo ospite, Fiore incorna in area smarcando il liberissimo Domicoli che ringrazia. Partono subito forte i ragazzi di Lucenti. Il pomeriggio è freddo e il cielo minaccia pioggia ma le tribune ribollono, la squadra sembra ispirata e con l’innesto dell’ultimo arrivato in settimana, Nicotra, il centrocampo riacquista autorità e geometrie. Gli ospiti non si vedono, anzi in difesa sono uno scolapasta, buche da tutte le parti. I locali si infilano dappertutto, Caccamo ha il suo bel da fare per limitare la capitolazione, che arriva puntuale attorno al 28’: Di Rosa in una delle tante percussioni viene atterrato in area e il direttore di gara fischia il penalty. Sul dischetto si porta Leone che non sbaglia e fa 2-0. Alla mezz’ora Leone si incunea fra due difensori, si libera per il tiro da ottima posizione, ma l’arbitro ferma tutto per presunto fuorigioco. Al 38’ Di Rosa colpisce l’incrocio dei pali a portiere battuto. Si torna negli spogliatoi a riscaldarsi un po’ e a riordinare le idee.

La seconda frazione di gioco vede gli ospiti più determinati. I ragazzi di Adamo incominciano timidamente ad uscire dal loro guscio, ma le occasioni da rete continuano ad averle i biancazzurri: ben due occasioni consecutive su calcio di punizione e su rinvio maldestro della difesa ospite, ma nulla di fatto. Al 19’ ancora un’azione clamorosa per arrotondare il punteggio, ma Sammartino, ben smarcato da Leone, sotto misura svirgola e la sfera finisce di poco a lato. Ancora una traversa ed un palo pieno negano il terzo gol ai locali al 22’. Insomma, tanta sfortuna ma il gol comunque è nell’aria. Arriva al 31’ ad opera del solito generoso Leone che, servito in corridoio, fulmina il portiere ospite sul palo più lontano lì dove non può arrivare. Poi iniziano le sostituzioni: Lucenti fa respirare alcuni dei suoi uomini, ma la partita oramai è segnata e solo un miracolo potrebbe rimettere in corsa gli avversari. La differenza tecnica è assolutamente incolmabile, però i modicani non demordono e al 35’ Vicari accorcia le distanze. Il risultato non cambia fino alla fine, dopo cinque minuti di recupero tutti sotto le docce. Il Santa Croce vince e convince, ma resta terzo alle spalle del Misterbianco. (foto di Laura Di Marco)

IL TABELLINO
Santa Croce-Frigintini 3-1
Marcatori:
Santa Croce: Campo, Jatta, Marino (40’ st Nicosia), Nicotra (43’ st Hydara), Alma, Ravalli, Sammartino (40’ st Greco), Fiore, Domicoli (35’ st Giarrizzo), Di Rosa (38’ st Lentini), Leone F. A disposizione: Licitra, Burrafato. Allenatore: Lucenti
Frigintini: Caccamo, Iapichino (22’ st Caschetto), Dongola, Garaffa, Bonomo, Fidone (13’ st Leone G.), Aliaj, Bennardo, Vicari, Calabrese, Cassarino. A disposizione: La Ferla, Sparacino, Brafa, Vilardo, Adamo. Allenatore: Adamo
Arbitro: Navarino di Agrigento
Note. Ammoniti: Jatta, Di Rosa (S), Fidone, Leone G. (F). Espulsi: Bennardo (F)

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.