Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Due vittorie consecutive e un orizzonte di classifica incoraggiante: ma sarà il calendario – moto tosto da qui a Natale – a determinare la prima parte di stagione del CS Kamarina, che occupa la sesta posizione in classifica e ha smanie di grandezza. Domani al palazzetto Santa Rosalia arriva il Mascalucia, che occupa attualmente il secondo posto alle spalle della capolista Arbobaleno Ispica. Bomber Alessandrà non si fida: “Sarà una gara fondamentale per il proseguo del campionato. Il Mascalucia ha un mister molto preparato ed elementi importanti in rosa. Ma giochiamo in casa e dovremo fare la nostra partita, sperando di continuare in questo momento positivo”.

Gli fa eco il portiere Diquattro: “Sarà una gara tosta ma non impossibile. Ho fiducia nei miei compagni e sono sicuro che tireranno fuori una prestazione all’altezza. Nelle ultime settimane è scattato qualcosa a livello mentale”. Il calcio d’inizio della gara di domani con il Mascalucia è fissato per le 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, Kamarina a un punto di svolta: si è dimesso il tecnico Peppe Marino

Svolta al CS Kamarina. Peppe Marino non è più l’allenatore della prima squadra. All&…