2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, Promozione: Leone mattatore, il Santa Croce sbanca Enna (0-2)

0 101

Il Santa Croce si aggiudica l’ultima gara prima della pausa e brinda alla riconquista del secondo posto. Una doppietta di Ciccio Leone consente ai biancazzurri di fare bottino pieno sul campo dell’Enna. I gol maturano fra il 6’ e il 20’ del primo tempo. Quello in avvio di partita porta anche la firma del portiere di casa Patrinicola, che sbaglia clamorosamente l’uscita sul cross da sinistra di Di Rosa e agevola il colpo di testa di Leone, che s’insacca a porta sguarnita. Al 15’ la formazione di casa ha una grande occasione con Monti, che però viene ipnotizzato da uno splendido intervento di Campo. Qualche minuto dopo il Santa Croce raddoppia: Leone è bravo a sfruttare un lancio in profondità e scavalcare Patrinicola con un pallonetto prodigioso. La reazione dell’Enna è tutta in un tentativo di Polita, che viene però rimontato da uno splendido intervento di Ravalli a pochi metri dal gol. Nella ripresa l’atteggiamento del Santa Croce muta, dato il risultato. La squadra di Lucenti attende e prova a far male in ripartenza. Il risultato non cambia. Con questa vittoria il Santa Croce approfitta del pari fra Marina e Misterbianco (0-0) e si riappropria della seconda posizione in classifica, a -6 dal Marina capolista. Alla ripresa del campionato, il giorno dopo l’Epifania, subito derby d’alta classifica allo stadio “Aldo Campo”.

IL TABELLINO
Enna-Santa Croce 0-2
Marcatori: 6’e 20’ Leone
Enna: Patrinicola, Lo Vullo (8’ st Starrantino), Liuzzo, Mannino, Falcone, Lombardo, Mirisola, Guerreri (18’ st Vicari), Monti, Polito (32’ st Catanzaro), Castaldo. All.: Di Matteo.
Santa Croce: Campo, Jatta, Marino (40’ st Nicosia), Nicotra (36’ pt Giarrizzo), Alma, Ravalli, Sammartino, Fiore, Domicoli (30’ st Lentini), Di Rosa (25’ st Hydara), Leone (40’ st Greco). All.: Lucenti.
Arbitro: Averna di Caltanissetta

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.