Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Pd entra nell’ufficio di Presidenza dell’Ars grazie al soccorso del centrodestra. La maggioranza per l’elezione dei deputati-segretari ha votato il proprio candidato Alfio Papale (Fi) e ha dato la seconda preferenza al renziano Nello Dipasquale, che è stato eletto. Il terzo deputato-segretario è Stefano Zito del M5s. “Penso che sia stato costituito un Ufficio di presidenza molto buono e formato da persone serie. È un buon inizio” ha commentato il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.

Con l’elezione dei tre deputati questori e di tre deputati segretari è stato completato l’assetto dell’Ufficio di presidenza dell’Ars. Il comisano Giorgio Assenza (Diventerà Bellissima), Giuseppe Bulla (Udc) e Salvatore Siragusa (M5s) sono i tre deputati questori. L’Ufficio di presidenza comprende, oltre al presidente Gianfranco Miccichè, anche i due vicepresidenti Roberto Di Mauro (vicario) e Giancarlo Cancelleri. Buona rappresentanza per il territorio ibleo: fuori dalla giunta regionale, l’elezione di Giorgio Assenza e Nello Dipasquale nell’ufficio di presidenza dà un volto alla provincia di Ragusa nei nuovi assetti di governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Chiara Zago incontra l’assessore Frasca: presentato documento sulla sicurezza

Dopo la richiesta dei giorni scorsi, si è tenuto a palazzo di Città l’incontro fra l’asses…