biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Occhio alla truffa: in via Roma è tornata la “banda dello specchietto”

Un uomo, una donna e un'Alfa Romeo 147 di colore grigio: ecco cos'è accaduto

0 3.161

La “Banda dello specchietto” colpisce anche a Santa Croce Camerina. La vicenda si è verificata oggi, venerdì 26 gennaio, intorno a mezzogiorno. Il signor S.S. transitava con il suo furgone lungo la via Roma quando ha avvertito uno strano rumore, un colpo secco, ma guardandosi intorno non ha notato nulla di insolito in prossimità del suo itinerario. Mentre procedeva oltre, si è accorto di essere seguito da un’Alfa Romeo 147 di colore grigio, che gli si è accostata appena lo ha visto parcheggiare. Quando S.S. è sceso dal suo furgone, il conducente dell’auto, un uomo sulla quarantina con un marcato accento catanese e con accanto una donna, senza scendere dalla propria auto, lo ha accusato di avergli rotto lo specchietto retrovisore urtandolo con quello del suo mezzo. S.S. gli ha fatto, immediatamente, notare che non solo non vi erano graffi o segni che potessero avvalorare la sua ipotesi, ma lo specchietto retrovisore del furgone era molto più alto della macchina e non avrebbe potuto urtare il suo in alcun modo. Vistosi rispondere a tono, l’uomo, pronunciando un “va bene, va bene” è andato via senza continuare a controbattere. La locale stazione dei Carabinieri è stata informata dell’accaduto.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.