2184x268micieli
onoranzescillieri
biancadinavarra
attualmobili1350

Basket, Promozione: la Vigor mette paura alla capolista, ma finisce k.o. (49-61)

Fase a orologio: lunedì prossimo match fondamentale con la Pegaso

0 323

Seconda sconfitta in due gare della fase a orologio: la Vigor rimane quinta in classifica e lunedì prossimo, sul campo della Pegaso, si gioca una fetta importantissima della sua stagione (leggasi qualificazione ai playoff). Il quintetto di coach Giancarlo Di Stefano, che ritrova Rosario Occhipinti dopo l’infortunio al ginocchio, gioca un’ottima sfida al cospetto della capolista Salusport Priolo ma deve arrendersi per 49-61. La Vigor nel terzo quarto rimonta dal -13 al -6, spinta dalla zona e dai canestri di Susino e Converso. Dopo un piccolo passaggio a vuoto in attacco, Priolo torna a punire dall’arco e fa pagare ai giovani santacrocesi i centimetri (e la stazza) di differenza. Così la Salusport riallunga e nel quarto periodo non si volta più indietro, ottenendo l’undicesima vittoria stagionale su dodici gare. La Emmolo S.&C. srl Vigor conferma però i progressi mostrati appena una settimana fa sul parquet di Siracusa. “Peccato che abbiamo fatto qualche errore di troppo ai tiri liberi – dichiara coach Di Stefano – Dobbiamo imparare a gestire meglio i momenti poco proficui in attacco. Vuol dire che dobbiamo essere più attenti in allenamento anche all’aspetto psicologico oltre che motivazionale. Ieri dopo la partita ho fatto nuovamente i complimenti ai ragazzi che stanno facendo tanto in settimana per raggiungere la vittoria”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.