2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Presentata seconda edizione del TrinacriaHalf: a Punta Secca 300 ironman

L'appuntamento si terrà il 29 aprile nella terra di Montalbano

0 689

Giovedì 29 Marzo, presso il Centro Sportivo “Ekipe Club” di San Giovanni La Punta, Catania, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del “TrinacriaHalf 2018”, gara internazionale di Triathlon Medio (mezzo ironman) che si disputerà il 29 aprile 2018 a Punta Secca, organizzata dalla società etnea Multisport Catania Triathlon Team. Erano presenti, oltre a Tommaso Paxia, presidente della Multisport Catania e Roberto Russo Morosoli, dirigente della stessa, il presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Triathlon Mario Lombardo, Francesco Catania in rappresentanza del Centro Sportivo “Ekipe Club” e l’assessore Frasca e la consigliera Zisa in rappresentanza del Comune di Santa Croce Camerina.

La gara che prevede una prima frazione di nuoto di 1 Km e 900 metri, seguiti da 90 Km di bici e 21 Km di corsa, vedrà ai nastri di partenza atleti di caratura internazionale (come Cedric Lagajolli, Fabio Spiteri, Stefano Itagliata, Camilla Lindholm-Borg, Gunhild Bernetsen), ed atleti provenienti da circa 10 paesi europei. La frazione nuoto si svolgerà nello specchio d’acqua antistante la terrazza resa celebre dalla fiction del “Commissario Montalbano”. Attualmente, sono iscritti 235 atleti nella gara individuale oltre a 20 team nella gara a staffetta per un totale di circa 300 atleti. E’ prevista una massiccia affluenza di pubblico, fra accompagnatori, addetti ai lavori e semplici curiosi per un totale di circa 2500 persone durante i giorni dell’evento. Le iscrizioni chiuderanno il 14 aprile 2018

“Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto – afferma il presidente Paxia – abbiamo già superato il numero di iscritti che ci eravamo prefissati a questo punto (quasi raddoppiando il risultato della prima edizione) e ci avviciniamo al tetto massimo stabilito, segno che la prima edizione ha soddisfatto gli atleti in gara. Questa è una gara organizzata da atleti per atleti nella quale l’obiettivo rimane la sicurezza dei partecipanti, il loro divertimento ed il confort del pubblico e degli accompagnatori. Quest’anno una delle novità sarà anche la copertura televisiva della gara che rappresenta un unicum nel panorama degli sport, impropriamente, definiti minori. Il lavoro è ancora lungo, sebbene manchi solo un mese all’evento, ma faremo quanto in nostro potere per rendere il TrinacriaHalf unico ed indimenticabile per tutti i presenti; siamo entusiasti della fiducia che ci è stata accordata da tutti gli atleti e cercheremo di ripagarli con il massimo impegno”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.