biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Santa Croce Camerina, 155 anni dopo: l’evento Pro Loco in LIVE STREAMING

Il 21 aprile un evento per celebrare la ricorrenza: si terrà nell'aula consiliare

0 1.254

Il nome si sa è il nostro primo biglietto da visita, è ciò che ci identifica: ci ricorda le nostre origini e ci distingue dagli altri. Questo vale anche per il nostro piccolo centro che vanta una nomea lunga e carica di storia. Quest’anno sono esattamente 155 anni dal momento in cui, a cavallo tra il 1862 e il 1863, l’allora consiglio Comunale decise di affiancare “Camerina” al Nome di Santa Croce. Il percorso iniziò con la seduta consiliare del 21 aprile 1862 e si concluse con il Regio Decreto del 28 giugno 1863.

Per questo la neonata Pro Loco Kamarinense ha organizzato, in sintonia e collaborazione con l’amministrazione comunale, due giornate commemorative. Sabato 21 aprile alle ore 18 presso l’aula consiliare del nostro Municipio verrà rievocata la seduta del 1862 alla presenza di tutto il Consiglio Comunale,dei sindaci e dei consiglieri appartenenti alla classe 1938 e precedenti oltre che della cittadinanza tutta. Sarà presente anche Mons. Ferraro. In questa occasione verrà indetto un concorso per la rappresentazione pittorica della ricorrenza storica.

Tante polemiche sui social hanno preceduto questo evento commemorativo e la nascita della Pro Loco Kamarinense, ma il Consiglio Direttivo sembra concentrato sull’organizzazione delle giornate commemorative e sulla programmazione futura.  Per la giornata del 28 giugno sono in programma conferenze, visite guidate al Museo di Kamarina e molto altro. Appuntamento quindi in Aula Consiliare giorno 21 aprile alle 18. Alla fine della cerimonia è previsto un momento conviviale con un brindisi in onore del sindaco e dei consiglieri del 1862. L’evento sarà trasmesso in LIVE STREAMING sulla pagina Facebook di Santa Croce Web.

LA COSTITUZIONE DELLA PRO LOCO KAMARINENSE
Si è costituita venerdì 30 marzo 2018 a Santa Croce Camerina l’Associazione Pro Loco Kamarinense che ha come fine la valorizzazione e la promozione delle realtà e potenzialità turistiche, naturalistiche, storiche, culturali, enogastronomiche del territorio di Santa Croce Camerina. E’ stato eletto presidente il dottor Raffaele Agnello. I membri del direttivo sono Rosa Buscarino, vice presidente, il dottor Calogero Termini, segretario-tesoriere, consiglieri Giuseppe Giovanni Agnello, Eva Fidone, Giovanna Fontanella, Cornelia Nicola, Giuseppe Scillieri. Revisore dei conti è la dottoressa Maria Giuseppa Recca. Tutte le attività, le manifestazioni e gli eventi che l’associazione organizzerà saranno realizzati in nome dell’intera associazione Pro Loco e quindi non ascrivibili a singoli soci. “Santa Croce con orgoglio e fierezza – dichiara il presidente Raffaele Agnello – vanta una storia illuminata che occorre conservare ed alimentare per il nutrimento morale e valoriale delle nuove generazioni e per questo l’associazione sarà parte attiva della vita e della memoria della nostra comunità”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.