biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Pacetto nella foresta di Arenberg: anche Santa Croce alla Parigi-Roubaix

Il ciclista 53enne ha partecipato alla grande classica fra gli amatori

0 1.056

E’ iscritto tra le fila dell’Asd Team Sparkle di Scicli, ma è di Santa Croce Camerina. Si chiama Giovanni Pacetto, 53 anni, sportivo da sempre. E’ anche un donatore di sangue e ha partecipato all’ultima Parigi-Roubaix, giunta all’edizione numero 116, una corsa fuori dal tempo. Gianni, così lo chiamano gli amici, ha corso nella categoria Challenge, la competizione per amatori.

Grinta, tenacia e passione gli hanno fatto superare i 257 km che dividono Compiègne dal vecchio velodromo di Roubaix, con i 54,5 km di un pavè che, seppur pianeggiante, è insidioso ed irregolare, diviso in 29 settori. Pacetto senza mai sentire il peso della stanchezza nelle gambe, ha attraversato con destrezza il punto più affascinante della Foresta di Arenberg dove le condizioni ambientali sono in continuo mutamento. Al suo ritorno a casa, ha avuto il plauso dall’amministrazione comunale, dal consigliere comunale con delega allo sport Riccardo Cognata e dal presidente dell’Avis Regionale Sicilia Salvatore Mandarà.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.