2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

La Consulta timbra il successo: che bello il primo “A’ Sicca Music Fest” FOTO

Il divertimento è approdato a Punta Secca per il 1° Maggio

0 1.465

Il 1° Maggio diventa un giorno per lanciare un appello, una speranza, una riflessione: affidare ai giovani il futuro della nostra terra, di questo lembo di Sicilia che non deve mai smettere di appartenerci. Lo hanno detto nel loro intervento il sindaco Giovanni Barone e il presidente regionale dell’Avis, Salvatore Mandarà. E’ stata una giornata di grande musica in piazza Faro: dopo l’esibizione di alcune band, è toccato a Emanuele Grimaldi e Peppe Cannia, con il contributo del vocalist Andrea Robusti, infiammare la serata con un dj set al tramonto.

Nel corso della giornata numerose attività dedicate ai bambini, le esposizioni di auto e vespe, la mostra fotografica di Aurora Dimartino. “A’ Sicca Music Fest”, organizzato dalla Consulta giovanile di Santa Croce Camerina, ci ha fatto capire che oggi occorre più sussidiarietà, tanto volontariato. E che vivere in un mondo globalizzato – ma non avere un’opportunità di lavoro laddove nasciamo – diventa preoccupante e, oggi come oggi, persino anacronistico.

“Siamo felicissimi perché l’evento è riuscito – ha spiegato la presidente della Consulta, Stefania Mainenti –. Ci abbiamo creduto e abbiamo lavorato tanto per questo progetto. Il riscontro è stato positivo. Punta Secca era piena di gente e tutte le fasce d’età sono state coinvolte. I due conduttori sono stati fantastici, le band bravissime. I gestori dei locali stamane erano molto contenti per aver lavorato bene. Ringraziamo gli sponsor che hanno contribuito a realizzare l’evento, l’Avis e l’Amministrazione comunale. Non può che essere uno stimolo a fare sempre meglio. Rinnovo l’invito a tutti i ragazzi fra i 16 e i 29 a partecipare alle attività della Consulta”. FOTOGALLERY DI AURORA DIMARTINO

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.