2184x268micieli
onoranzescillieri
biancadinavarra
attualmobili1350

All’alba la strada è già inondata: la solita perdita d’acqua in via Settembrini

Mandarà: "Possiamo solo rassegnarci a questo disservizio"

1 487

Siamo in via Settembrini, sono le 7.30 del mattino, e sotto il manto stradale ha iniziato a defluire dell’acqua. Che il nostro acquedotto civico sia un “colabrodo” ormai non fa neanche notizia. Che si disperdono quotidianamente centinaia di litri di acqua potabile dalle condotte dell’acquedotto civico comunale concesso alla Mediale srl, invece è un dato di fatto. La perdita arriva proprio dalle riparazioni effettuate il giorno prima, utilizzando mezzi e operai dopo aver chiuso via Settembrini per diverse ore provocando pure disagi alla circolazione delle autovetture, è sotto gli occhi di tutti.

“Viviamo in un paese – dice Salvatore Mandarà di Fare Ambiente – dove questo accade quotidianamente, sia nel centro urbano che nelle borgate. Aspettando che venga messa in funzione la nuova rete idrica, non ci resta che indignarci di fronte ai disservizi e alle bollette salate. E a rassegnarci vedendo che quotidianamente l’acqua, quella dei santacrocesi, si disperde nelle strade”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Enzo Canzonieri dice

    E non è ancora finita così! Sabato pomeriggio la perdita riappare……

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.