2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

Tanto tuonò che piovve: Api chiede l’azzeramento della Giunta municipale

Nota di Cappello: "Evitare ogni personalismo. Sono stati commessi degli errori"

0 1.974

“Alleanza Popolare Italiana, rappresentata al Consiglio comunale di Santa Croce Camerina dai consiglieri Salvatore Cappello e Giusy Zisa, e in Giunta dall’assessore Filippo Frasca, ribadisce l’intento politico di voler dare nuova linfa vitale all’interno della maggioranza, attraverso un supporto all’amministrazione Barone, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati nel programma elettorale”. E’ quanto scritto in una nota dal coordinatore cittadino del movimento, Antonio Cappello.

“Si registra ad oggi – prosegue Cappello – che questo progetto politico ha evidenziato una serie di difficoltà, sia all’interno del gruppo di maggioranza al Consiglio comunale che in giunta municipale: l’attività amministrativa rimane bloccata all’interno della giunta per veti incrociati, nonché per scarsa attitudine alla vita amministrativa fra i varie componenti, con l’aggravante che non si producono interventi per la città, ma primeggiano personalismi al bene comune. Pertanto, al fine di poter trovare effettivamente un nuovo impulso amministrativo e di conseguenza dare le risposte dovute ai cittadini, pur ammettendo di aver commesso degli errori di valutazioni politiche, di non aver saputo imporre in determinate circostanze la volontà politica del gruppo, il movimento politico API è venuto alla determinazione che la soluzione dei problemi evidenziati possa essere raggiunta solo attraverso l’azzeramento e la riorganizzazione della giunta municipale e per i consiglieri comunali di assumere contestualmente cariche assessoriali. API invita il sindaco a garantire l’intera maggioranza, evitando ed eliminando gli eccessi di personalismo, certa che lo stesso è nella condizione di riportare sui binari di una proficua ed incisiva azione amministrativa la maggioranza per il bene primario della città. Alleanza Popolare nei prossimi giorni convocherà una conferenza stampa per definire e precisare le motivazioni di questa presa di posizione”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.