2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Cala il sipario sul 13° Memorial Mandarà: sorrisi e medaglie per tutti VIDEO

Coach Di Stefano: "Lavoriamo già alla prossima edizione" LE INTERVISTE

0 411

Trentasei formazioni da ogni angolo della Sicilia, i volti sorridenti dei bambini, lo spettacolo della pallacanestro: c’è questo e molto più di questo nella tredicesima edizione del Memorial Giannunzio Mandarà su cui è calato il sipario soltanto ieri, al termine di una divertentissima sfida fra “Pulcini” dopo una settimana di superba competizione. Solo il vento ha dato fastidio, costringendo gli organizzatori a rifugiarsi in palestra in due giornate di gara previste inizialmente all’aperto, in piazza Vittorio Emanuele II.

Ma la location d’emergenza non ha fatto perdere d’animo i ragazzi, che hanno divertito le numerose famiglie presenti in tribuna e hanno atteso, trepidanti, il momento più sentito: la consegna della medaglia finale, un riconoscimento che la Vigor e Carmelo Mandar., padre del compianto Giannunzio, hanno previsto per tutti i partecipanti: “Si può sempre migliorare, ma anche questa edizione ci lascia in eredità un sacco di soddisfazioni – ha spiegato coach Giancarlo Di Stefano – Il prossimo anno mi piacerebbe inserire nell’arco di questa grande settimana di basket anche un appuntamento per i senior”. “E’ appena finito il torneo e già si pensa al prossimo – gli ha fatto eco Carmelo Mandarà – E’ stata ancora una volta una cavalcata avvincente”. Alle premiazioni finali hanno partecipato il sindaco di Santa Croce Camerina, Giovanni Barone, e il presidente di Avis Sicilia, Salvatore Mandarà. Adesso gustatevi il il resoconto delle ultime quattro giornate di torneo nel nostro VIDEO

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.