biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Meridiana esulta per Schembari e Cassì: “Punita la vecchia politica”

Nota congiunta del circolo Meridiana e di Diventerà Bellissima

0 792

“Speriamo che cambi il vento, che venga il libeccio, e che si porti via quest’afa”. Con questa frase di Paolo Borsellino, il Circolo Meridiana e il movimento Diventerà Bellissima di Santa Croce Camerina, rappresentate in Consiglio comunale da Chiara Zago, vogliono esprimere le loro congratulazioni “ai vincitori dei ballottaggi delle città di Ragusa e Comiso, perché queste vittorie danno ancora una speranza di buona politica, libera da vecchie logiche e da giochetti di potere. I risultati dei ballottaggi nei Comuni di Comiso e Ragusa, con le strepitose affermazioni della Prof.ssa Maria Rita Schembari, candidata unitaria del Centro Destra e del movimento “Diventerà Bellissima”, a Comiso e dell’Avv. Peppe Cassì a Ragusa, sono un segnale importante per la nostra comunità politica ed umana”.

“Importante sia per il risultato in sé, sia perché è stata punita, ancora una volta, la vecchia politica – si legge nella nota -: soprattutto nella città di Ragusa abbiamo assistito, durante il ballottaggio, a candidati che si professavano di centro-destra chiedere i voti per il candidato del M5S, addirittura insieme ad onorevoli del Pd. Ecco, questa vecchia politica, portata avanti su interessi personali e nient’altro, è stata spazzata via da questi straordinari risultati elettorali! Vogliamo approfittarne per fare i complimenti al nostro riferimento politico di sempre, On. Giorgio Assenza, che ancora una volta ha saputo distinguersi ed essere referente e leader unitario per una intera comunità, a Comiso come a Ragusa. Auspichiamo che tali risultati servano per una riflessione profonda sugli errori del passato e a far sì che determinate vecchie logiche non si ripresentino più ad ostacolo di un cammino limpido e retto. Ci congratuliamo con la Prof.ssa Maria Rita Schembari e con l’Avv. Peppe Cassì, augurando loro un buon lavoro, certi che faranno tutto quanto sia nelle loro capacità per rendere le loro città migliori!”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.