2184x268micieli
onoranzescillieri
biancadinavarra
attualmobili1350

Dall’1 agosto arrivano i bagnini: servizio affidato all’associazione Vittoria

Presidieranno le spiagge libere del territorio camarinense per 45 giorni

0 941

Ecco i bagnini. Dopo un lungo tira e molla fra l’Amministrazione comunale e l’associazione Sea’s Life, che con una nota ha rinunciato all’assegnazione diretta dell’incarico, il servizio di vigilanza e salvataggio nelle spiagge libere del territorio camarinense partirà comunque. E’ stato affidato all’associazione Vittoria, federata con l’Associazione Nazionale Movimento Azzurro, con sede nella città di Vittoria. Il servizio avrà un costo di 16mila euro (il medesimo del 2017), scatterà l’1 agosto e avrà una durata di 45 giorni. Già da lunedì i bagnini cominceranno ad allestire le tre postazioni con tutte le dotazioni, fra cui le torrette alte due metri.

Originariamente il servizio di salvataggio sarebbe dovuto partire lo scorso 15 luglio, ma un bonifico ballerino (relativo alle spettanze dello scorso anno) fece dubitare Sea’s Life, che solo il 25 luglio – a operazione bancaria completata – comunicò all’Amministrazione di non essere più disponibile (leggi qui le motivazioni). L’assenza dei bagnini, e la tempistica con cui è stato attivato il servizio, ha generato ogni tipo di polemica sotto l’ombrellone. Ed è al centro di un questione time presentato dal gruppo d’opposizione “Liberi di Scegliere” per la seduta del Consiglio comunale in programma domani sera alle 19 a Palazzo di Città.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.